Ho 48 anni, sono cresciuto a Romentino e vivo a Novara dal 1993, dove ho sposato Nicoletta e sono divenuto padre di 4 figlie: Noemi, Rachele, Giuditta e Cecilia. Sono laureato in lettere e filosofia alla Cattolica di Milano e ho insegnato prima al liceo classico San Gaudenzio e poi al Liceo Classico Statale Carlo Alberto. Ho imparato a conoscere il nostro territorio anche grazie a qualche passione che mi accompagna fin da ragazzo: la bici, che resta il mio mezzo di trasporto preferito; il trekking che spesso pratico con un “vecchio” amico partigiano che mi ha fatto conoscere le nostre valli. Infine la Juventus e il Novara Calcio di cui sono un tifoso sfegatato da sempre. Pur non avendo scelto la politica come professione, l’impegno civile ha fatto sempre parte della mia vita. Mi sono impegnato nell’associazione di cultura politica “Città dell’Uomo” fondata a Milano da Giuseppe Lazzati, di cui ho presieduto la sezione novarese. Sono arrivato alla Politica attiva poco meno di dieci anni fa, facendo il capogruppo del PD in Consiglio comunale dal 2006 e ho vissuto in prima persona la storica vittoria del Centrosinistra a Novara nel 2011. Da quella data sono Assessore alle politiche sociali di Novara, la mia città.